Dimostrazione (video)

Questa è una dimostrazione che un semplice rasoio usa e getta riesce a radere un quarantenne per più di 2 anni e 750 rasature




Questo che vedete nel video è il metodo Xmov nel modo più semplice in cui si può eseguire


Questa  è una prova fatta su una barba di due gioni






Gustavo Guglielmotti


65 commenti:

  1. Gus... sei una miniera d'oro... non ho alcun dubbio, basta provare una volta e senti la differenza del taglio. Sapendo dell'uscita di questo libro ho tirato per 5 giorni con la stessa lama. Ma ieri mi ha irritato un po' la pelle. Oggi è più che meravigliosa... mi dici come sei arrivato a questo metodo? Sono tanto tanto curioso.

    Quanti soldi ho buttato in questi anni... mio dio, in più di radermi male e irritarmi la pelle.

    Mauro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ti mando un abbraccio. Non riesco a rispondere a tutti i messaggi.

      Elimina
  2. Quando leggevo il libro avevo la convinzione di tagliarmi. Invece no, ho fatto la prima rasatura e nemmeno un'irritazione... Forse sono un maestro di lama....
    Roberto, Venezia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non devi fare pressione sulla pelle, se stai attento a quello sei a posto. Non ti tagli e non ti irriti.

      Elimina
  3. Sinceramente del discorso del risparmio non mi interessa minimamente, quello che mi piace è la morbidezza sulla pelle. Adesso si che posso radermi con piacere tutte le volte che voglio, perché la pelle non si irrita minimamente.

    Gus il video è fatto bene, ma sinceramente non si capisce il sistema di rasatura. Più che a far vedere il sistema mi sembra una dimostrazione di abilità e durabilità di una lama.

    Rocco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Rocco, il video "E' una dimostrazione di durabilità". E' normale che il sistema non si può capire solo guardando il video.

      Ma il problema è che leggendo il libro ti vengono dei dubbi e il video li risolve. Sono utili entrambi i materiali.


      Gustavo

      Elimina
  4. Infatti guardando il video e l'elogio che si fa alle lamette mi pare di capire che ci sia qualcos'altro sotto. Non mi sorprenderebbe che Gillette lanci per caso un nuovo tipo di rasoio tra un mese....

    Troppo bello per essere frutto di una sola persona.... Non sono il tipo che crede alle favole, mi sembra di vedere lo zampino di una multinazionale dietro....

    Riccardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Gillette non c'è dietro questo progetto. Nel caso è possibile che arrivi qualcun'altra ma non la Gillette.

      Riccardo perché non provi il metodo invece che dire queste stronzate che non servono a niente?

      Gustavo

      Elimina
  5. Luciano da Palermo16 novembre 2013 20:51

    Una persona per bene come Gustavo non si mette dietro a queste cose , è naturale che si lavora per uno scopo nella vita , ma se avete conosciuto gli altri studi le altre ricerche degli altri libri riconoscerete la bontà dei consigli di Gustavo , io ho acquistato un libro per l'ernia e per la miopia sto iniziando da poco a mettere in pratica i consigli studiati ma devo dire che ci sono tutti i presupposti per avere ottimi risultati , questo libro non l'ho letto ma penso che sia pieno di consigli utili veri e fattibili .

    RispondiElimina
  6. Luciano da Palermo18 novembre 2013 18:25

    Ma il sistema allora non funziona con le bilama o le tre lame , funziona solo con i rasoi a più lame ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Funziona con tutti i rasoi a due, tre o quattro lame, Ma le prove di durabilità che arrivano a 2 anni sono state fatte con il 5 lame. Per quel motivo l'ho specificato perché non voglio dare informazioni poco precise.

      Io ho fatto la prova con il 5 lame, sono state fatte delle prove con il bilama, con risultati da quello che hanno detto anche migliori, ma dal momento che non le ho visto con i miei occhi non le ho nominate.

      Gustavo

      Elimina
  7. Grandioso Gus... è una meraviglia
    hai tutto il mio rispetto.

    RispondiElimina
  8. Forse perché prima ho letto il libro, ma il video mi sembra molto chiaro. Ovviamente lui nel video si deve fare la barba in più di far vedere il metodo.

    Cristiano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiano, scusa il ritardo, sono stato impegnato in altri blog.

      Elimina
  9. Dopo una settimana di sistema Xmov ho provato a utilizzare lo stesso rasoio in modo tradizionale, con la barba di 3 giorni, non c'era modo, s'incastrava tra i peli e non c'era modo di muoverlo.
    Complimenti, il sistema è meraviglioso.

    RispondiElimina
  10. Ho fatto 2 mesi con un rasoio usato, e tutto procedeva bene, solo che adesso rade bene solo in un verso, c'è una verso che non va più bene, tira di più la barba e a volte irrita. Come mai succede questo?

    Pierpaolo72

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse non hai fatto bene i movimenti. Hai fatto i due versi del movimento con le variazioni? Il problema più grande si verifica nel collo.

      Fabio

      Elimina
    2. Non capisco di cosa parli, io faccio quello che ho visto nei video. Vado da una parte e dall'altra. Poi nemmeno nel video è tanto chiaro.

      Pierpaolo72

      Elimina
    3. Devi guardare il libro, nel video si vede tutto insieme, non si riesce a capire bene il modo in cui si combinano i movimenti, si ripetono le cose, si alternano i movimenti, se non li vedi ognuno per separato non si può capire.

      Maurizio

      Elimina
  11. Quindi? Cosa devo fare? Non capisco, questa cartuccia e rovinata?
    Pierpaolo72

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che rovinata si è consumata male, ti conviene ricominciare da capo, ma invece di seguire il video, rileggi il libro, cerca di capire quali siano le 4 variazioni che si fanno della X e poi una volta imparate le alteri come gradisci, ma non prima di averle imparato.

      Fabio

      Elimina
    2. Non capisco, ti puoi spiegar meglio?

      Elimina
    3. Se guardi le foto nel libro ti accorgi che la X si allunga e si allarga esageratamente per coprire tutti i versi della barba, ma ogni movimento va seguito dal contrario, o nella stessa zona o in quella opposta del viso, ma comunque ha un suo contrario.

      Fabio

      Elimina
    4. Non capisco, nel video a volte fa movimenti corti e a volte lunghi, è quello? Bisogna alternare quello?

      Pierpaolo

      Elimina
    5. No, è l'angolazione. Ma tu hai letto il libro? Perché mi fai queste domande?

      Elimina
    6. No, ho visto solo i video, pensavo potessero bastare.

      Pierpaolo

      Elimina
    7. Bastano per intuire il metodo, per avere una rasatura più confortevole ma non per capire il metodo. Se leggi il libro poi capisci perfettamente i video, altrimenti è impossibile da spiegare a parole, ci sono le foto che fanno vedere le inclinazioni del rasoio.

      Maurizio

      Elimina
    8. Dal video si capisce tutto il sistema, il problema è solo quello di stare attenti.
      Gustavo

      Elimina
  12. Gus, non si vedono i video, non capisco da cosa dipende, io uso Firefox come browser.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le multinazionali cominciano a muoversi, pubblicità non consentita dicono.
      Non dipende dal browser.
      Federico

      Elimina
    2. E' vero, purtroppo per dimostrare che un rasoio dura due anni, devo far vedere il rasoio durante la rasatura, questo non è una cosa legale, perché il rasoio non è di mia proprietà.
      In ogni caso, funziona per le cose pubbliche, il libro dal momento che ha un prezzo, non possono fermarlo.

      Gustavo

      Elimina
  13. Anche se condivido il pensiero, cerchiamo di evitare, ti mando un abbraccio.
    Gustavo

    RispondiElimina
  14. Oramai per questa vita, non riescono più a fermarmi, ho già imparato a radermi per far durare un anno i rasoi... possono oscurare anche il sito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento il sito rimane. In teoria se non si vede il marchio loro non possono rompere.

      Elimina
  15. Ciao Gus, ho letto il libro, tutto chiaro, ho accantonato per sempre il rasoio dritto che non sono riuscito ad affilare mai come si deve. Ma ho dei dubbi che vorrei sottoporre.
    Per il discorso igiene delle lame? Quando vengono usate una settimana è un conto ma sono già 40 giorni che uso queste e dal momento che non si sente differenza nel taglio capisco che bisognerebbe pensarci al discorso igiene.

    Nel libro non c'è scritto nulla, tu che sistema usi?

    Gianfranco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il momento io ho usato solo acqua, adesso comincio a provare. Tu hai qualche idea?
      Gustavo

      Elimina
  16. Gentile Gustavo, i filmati youtube di questa pagina linkati nel manuale che ho scaricato sono privati. Com'è posssibile visualizzarli ? Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno vietato di farli vedere perché dicono che si vede il prodotto loro e che si tratta di pubblicità non richiesta e non autorizzata. Le multinanzionali cominciano a difendersi.

      Cerco di trovare un modo alternativo. Mi faccio vivo io appena trovo il modo.

      Elimina
  17. Il problema dei video è stato sistemato, ho inserito il collegamento da dentro il libro e il video non è elencato e non è visibile nei motori di ricerca.

    In questo modo nessuno può bloccarlo.

    Ho già spedito l'aggiornamento del libro a tutti quanti, se hai comperato il libro e non l'hai ricevuto scrivi a info@mezzigrafici.com e te lo mando io.

    Gustavo

    RispondiElimina
  18. Ti faccio i complimenti per la qualità della rasatura che si ottiene. Personalmente non mi interessa nulla del risparmio, mi sta bene cambiare il rasoio ogni tre mesi, quello che mi sorprende è quanto diventa dolce la rasatura.

    Dal mio punto di vista è questo il vero punto di forza.

    Franco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, io lo capisco, ma non puoi che riconoscere che la rasatura tradizionale dei primi due giorni di un rasoio nuovo è altrettanto confortevole. Quando parli di 3 mesi di rasatura stai già moltiplicando per 10 quello che riesce a fare lo stesso rasoio usato nel modo tradizionale.

      Elimina
  19. Ho cominciato ad utilizzarlo con i pazienti della casa di riposo dove lavoro... sono diventata la regina della rasatura... a richiesta dei pazienti sono diventata l'incaricata di radere il viso a tutti quelli che hanno il parkinson.

    Nunzio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, I vecchi hanno la pelle particolarmente delicata e la barba particolarmente dura. Per loro questo sistema è un mana dal cielo.

      Anche una mia amica, che lavora in un geriatrico mi descrisse un episodio simile.

      Gustavo

      Gustavo

      Elimina
  20. Mi ci sono voluti due giorni per imparare, comunque il metodo che si vede nel libro è diverso da quello del video, soprattutto nella parte inferiore del viso.
    Carlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il metodo è sempre quello forse per la fretta ho sbagliato qualcosa nel video.

      Comunque non esistono due metodi.

      Gustavo

      Elimina
  21. Vi ringrazio di cuore per i regali per le feste.

    Non prendetelo a male, ma vi prego di non spedire più vino, io sono completamente astemio e mi sono arrivate più bottiglie di quello che verranno bevute per il resto dell'anno.

    Tenetele per voi e brindate alla mia salute, è molto meglio.

    Grazie ancora per tutto.

    Gustavo

    RispondiElimina
  22. Ciao Gus, ho sentito dire che ci sono state delle prove fatte con il blue2 della gillette, quello a testina fissa che superano i 90 giorni con un solo rasoio?
    E' vero questo?

    Se fosse vero significa che il rasoio che propone il libro è stato superato da questo e che ci si può radere per 900 giorni con 2,60 €.

    Mi potresti aggiornare? Non vedo l'ora di buttare via il fusion, non mi è stato mai troppo simpatico.

    Carlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carlo, ti rispondo anche qui. E' tutto reale, trovi la pagina a posta che parla di quello che sarebbe il primo due lame usa e getta. L'unico che ha le lame in acciaio armonico.

      Gustavo

      Elimina
  23. Buongiorno maestro! Ho una brutta notizia per te, mi sembra che ti ho superato... ho trovato dietro una mensola una vecchia Mach3 ed ho cominciato ad utilizzarla a gennaio di quest'anno con il sistema Xmov.
    Ancora oggi taglia meravigliosamente e comincio a pensare che supererò i tuoi record perché la morbidezza del taglio supera anche quello con le fusion.

    Roby_72

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io e altre 4 collaboratori questa settimana iniziamo a utilizzare i rasoi tradizionali, quelli con la lama unica che si inserisce a mano nella testina. C'è uno della wilkinson che costa 3,90 euro con tanto di 5 lame di ricambio.

      Vedremo chi è il migliore...

      Un abbraccio e complimenti per i risultati.

      Gustavo

      Elimina
    2. Ciao Gus, mi ha sempre attirato il famoso rasoio sicuro, dove l'hai trovato?

      Roby_72

      Elimina
  24. Ciao Gustavo. Ho visto e rivisto il tuo video su Youtube centinaia di volte. Ogni volta, però, che mi metto davanti allo specchio, in bagno, mi viene spontaneo e naturale radermi alla maniera tradizionale. Non sarò proprio capace ? la mia dotazione di rasoi è ampia e, nel corso degli anni si è arricchita. Gillette Sensor Excel, Gillette Mach3Turbo, Gillette Fusion, Gillette Fusion Proglide, Wilkinson Sword Quattro Titanium. Dimenticavo la cosa più importante: ho la pelle grassa e sensibile. Non posso radermi più di 3-4 volte a settimana. ma per il tuo metodo occorrono per forza sapone e pennello oppure vanno bene anche la schiuma o il gel in bomboletta ? Grazie per un'eventuale risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico quale è il modo migliore in assoluto per raderti con una pelle come la tua.

      Prendi un sapone de marsiglia (quelle per il bucato) ti bagni la faccia, bagni il sapone e te lo metti sulla faccia passando sopra tutta la barba. In questo modo dovrebbe rimanere uno strato di 1 mm sul tuo viso.

      Prendi il pennello e lo passi sul sapone e poi vai sul viso e applichi il pennello sul viso massaggiando in cerchi, un minuto è più che sufficiente.

      Poi prendi il rasoio, qualsiasi, e passi anche quello sul sapone di marsiglia, e poi vai sul viso con il sistema Xmov,

      Lo strato di sapone proteggerà la tua pelle dalle irritazioni in più di garantirti che il rasoio scivoli sempre al meglio e sia sempre meravigliosamente pulito e scorrevole.

      Gustavo

      Elimina
  25. Salve
    ho solo raddoppiato la resa. Quale può essere il mio errore più banale? sono diversi mesi che pratico il metodo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimmi che rasoio usi. Che tipo di crema utilizzi per raderti. In diversi mesi hai utilizzato ogni rasoio 5 volte?

      Il fusion che utilizzo io va per 8 mesi ed è ancora meraviglioso. Io uso per radermi il sapone di marsiglia e il pennello e la rasatura è meravigliosa.

      Gustavo

      Elimina
    2. Scusa per il ritardo, passato veloce il tempo. da molto tempo uso il bic flex 4, quando mi radevo normalmente era quello che mi dava più risultati come durata. da quando ho iniziato il metodo ho sempre usato il pennello. Da un paio di settimane ho iniziato con il sapone di marsiglia ma non noto grandi differenze,mi sporco solo di più. Non supero mai la settimana e mezza. faccio la barba tutti i giorni e ci impiego un sacco. Credo fortemente che sia sbagliato usare e gettare quindi ho creduto tanto nel metodo. ma mi sa che mollo e passo ad uno elettrico. Faccio sempre attenzione a non radermi tirando per il verso del manico , ma sempre in diagonale, ma nessun risultato eclatante, un pò di durata in più ma niente di esaltante, ci metto però molto tempo in più perchè devo passare e ripassare. ultimi consigli prima che getti la spugna?

      Elimina
    3. No, no, è talmente stupido riuscirci con questo metodo che se non sei riuscito devi smettere. Stammi bene.
      Gustavo

      Elimina
    4. Dici? ma in quanti siete ad avere risultati? li hai mai contati?

      Elimina
    5. Che abbiano guardato questo sito sono 25.000, più 10.000 che hanno guardato i video dentro youtube. Più quelli che hanno comperato questo libro fanno in tutto 40.000 persone. Quelli che mi hanno contattato per dirmi che non erano riusciti sono 4. Uno disse che aveva paura delle infezioni, e gli altri che sentivano che si irritava la pelle. Un altro che le dispiaceva l'odore del sapone di marsiglia sulla pelle.
      L'altro sei tu, ma su 40.000 persone credo che si debba ad un problema vostro e non del metodo.
      Stammi bene a buona barba anche a te.

      Gustavo

      Elimina
    6. Diciamo che sovrastimi abbondatemente. Quelli che usano questo metodo saranno al massimo una percentuale di quelli che ti hanno comprato il pdf. Le visualizzazioni di youtube significano poco. A parte questo, vedo che sei arido di suggerimenti per uno dei pochissimi che ha problemi. Bravo maestro. Al posto di capire come insegnare meglio il tuo metodo, te ne freghi . Ci fai un'ottima figura. Veramente. Allora mi arrangio. ho letto qui sopra che secondo te con il sapone marsiglia le lame restano belle pulite. invece con il bic si impastano sempre. Allora tento l'ultima cosa comprando il rasoio che usi nel video. Anche se non credo sia questo il problema. Sempre da quel che scrivi si hanno risultati con tutti i rasoi. Se non funziona passerò ad altro. tante care cose Gustavo

      Elimina
    7. Ascolta, mi dispiace se non faccio una crociata per seguirti. Il metodo è qui ed io devo gestire 30 blog diversi. Se ti va bene trovi tutto qui, se invece non ti risulta sei libero di utilizzare quello che ti dà risultati migliori
      Scusami se non ti posso dedicare altro tempo.

      Gustavo

      Elimina
  26. Ciao, piccola domanda, forse un po' sciocca... Si può usare questo metodo anche per la depilazione femminile di gambe e inguine? Come metodo veloce anti-ceretta si risparmierebbero un mucchio di soldi, riducendo anche l'inquinamento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho provato sulle gambe e l'inguine della mia compagna e funziona. Per la depilazione completa (stile brasiliana) si fa più complicato perché le labbra non permettono il movimento in diagonale. In quella zona lì bisogna andare sempre nel modo tradizionale con un rasoio nuovo.

      Immagino tu sia una donna, ti do il benvenuto qui.

      Gustavo

      Elimina