lunedì 2 settembre 2013

La rasatura perfetta

Xmov
Si tratta di un metodo di utilizzo dei normali rasoi che invece di distruggere il filo delle lame durante la rasatura lo ricrea.
Mano a mano che ti radi, le lame invece di perdere il filo lo mantengono, aumentando il confort di rasatura.
Per ricreare il filo si utilizza una sola cosa, un movimento diverso mentre ti fai la barba. Fondamentalmente sono due movimenti contrapposti che aumentano il contatto delle lame sulla pelle e diminuiscono la resistenza dei peli sul filo delle lame.

Per quale motivi radersi?
In realtà risposte logiche a questa domanda non ci sarebbero, perché la cosa più naturale comoda ed economica sarebbe quella di lasciarsi la barba, come fanno tutti gli animali e come fa qualcuno degli umani.
Il mio motivo “non logico” allora è uno. Adoro sentire il contatto con le persone sulla mia pelle. In questo contatto con gli altri, la barba è qualcosa che ti isola dal mondo.
Amo le donne e nell’amare le donne la barba è qualcosa che ti mantiene irrimediabilmente lontano durante un contatto intimo.
Non mi piace andare in giro con la barba e non mi piace che le mie figlie mi dicano che picco quando le bacio. Queste ragioni sono più che sufficienti per me.
Quello che non accetto è che per farmi la barba tutti i giorni in modo confortevoli io debba spendere 15 euro al mese. Mi sembra veramente esagerato. Non per il prezzo, che potrebbe essere anche accettabile ma perché utilizzando il rasoio come indica il metodo Xmov quella spesa si riduce a 4,5 euro all’anno. In più, il problema comperare lamette diventa un qualcosa che si deve fare una volta ogni 4 anni.

In definitiva, cos’è che vogliamo
La risposta è semplice, voglio comperare le stesse lame che compro oggi. Radermi con la stessa schiuma da barba, nello stesso tempo e con lo stesso confort che sento quando uso le lame nei primi due giorni.
Voglio che ogni cartuccia, invece che durare 5 giorni, mi rada nello stesso modo per un anno.

Mi sembra che questi risultati siano accettabili
Dopo un anno di rasature, il fatto di continuare o meno ad utilizzare la stessa cartuccia dipende fondamentalmente da una cosa. Il modo in cui l'hai utilizzata. Difficilmente riuscirai ad utilizzare la prima cartuccia per più di 15 mesi, ci riuscirai quando diventerai un maestro di lame, ma succederà con la seconda lama e non con la prima.

In ogni caso, sta a te scoprirlo. Come diventare un maestro di rasatura è parte integrante del libro, e quindi una parte di questa strada (quella che ho percorso io) la trovi spiegata con illustrazioni e fotografie.


Test 2014
Abbiamo finito i test con i rasoi in commercio nel 2014. Il rasoio con il quale funziona meglio il sistema xmov è il fusion a 5 lame.






 

41 commenti:

  1. Non capisco come sia possibile. C'è qualche cose che non dici? Usi qualche lubrificante speciale? Avevo sentito dire che sterilizzando le lame sotto i raggi UV si ottiene una durata superiore, ma non così tanto a lungo, si parlava di 40 giorni.

    Giorgio

    RispondiElimina
  2. Ciao Giorgio, scusa se non ti rispondo lo faccio direttamente dentro la pagina.

    Gustavo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho creato la pagina che spiega la meccanica del funzionamento.
      Gustavo

      Elimina
  3. Vorrei prenotare il mio libro. Il sistema mi interessa a prescindere del fatto che il libro sia finito o meno.

    E' possibile comperarlo in bozza? Quale sarà il prezzo?

    RispondiElimina
  4. Lo aspetto da settembre dell'anno scorso, sei leggermente in ritardo caro...

    Era ora che ti stufavi di fare le prove...

    Riccardo

    RispondiElimina
  5. Ho ricevuto il video, sono pronto per caricarlo su youtube, come concordato.

    RispondiElimina
  6. Ho già 4 lamette usate che aspettano. Mi raccomando, non fa che ti tiri indietro per questione economiche, pubblica lo stesso questo libro... pensa al guadagno ecologico del pianeta... è un dovere per te farlo, o distribuire in altro modo l'idea.

    Giancarlo

    RispondiElimina
  7. Io l'avrei fatto conoscere gratuitamente. Tu non sei diverso dagli altri Gustavo, stai solo cercando di lucrare con una idea.

    RispondiElimina
  8. Sta vedere che è una cazzata, e tutta la gente che ci crede si mette a collezionare lamette sporche e usate.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso anche io, si tratta solo dell'ennesimo sito che cerca solo visite per aumentare le vendite.

      Claudio

      Elimina
    2. Purtroppo internet è così pieno di merda che la gente non sa più cosa credere e crede e non crede a qualsiasi cosa.

      La completa decadenza dell'onestà e la serietà.

      Fabio

      Elimina
  9. Scusate, si tratta veramente di un problema di conflitto di interessi, io mi rado da 5 mesi con questo sistema utilizzando la stessa lametta Gillette.

    Risolto il problema della produzione, sono certo che il libro verrà pubblicato o l'idea fatta pubblica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao a tutti. A quelli che dicono che è una cazzata non rispondo nemmeno, spero abbiano la correttezza di andarsene senza comperare il libro quando sarà pronto.

      Tenete da parte i vostri rasoi usati, potrete riciclarli tutti quanti.
      Io ho comperato gli ultimi 4, due anni fa, e sto ancora utilizzando quelli.

      Gustavo

      Elimina
  10. Se qualcuno vuole acquistarli usati, io ne ho più di 20. No sapendo in quale tipo di rifiuti buttarli li ho tenuto da parte. Per questa vita mi sa che sono a posto....

    Marco Antonio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per tutta la vita no, ma per i prossimi 15 anni sì.

      Comunque nono si possono né cedere ne vendere, non è una cosa igienica. Poi, dal momento che con un set di 4 cartucce puoi andare avanti 3 anni, mi spieghi il bisogno di utilizzare quelle vecchie?

      Gustavo

      Elimina
    2. Chiamalo un semplice piacere personale Gus... mi fa sentire ricco...

      Marco A.

      Elimina
  11. E' stato trovato il modo di riciclare i rasoi? Meraviglioso.... ero convinto che primo o poi qualcuno ci riusciva.

    Riccardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Riccardo, non so se è esatto il termine riciclo. Si tratta di una forma diversa di farsi la barba, che fa sì che il tuo rasoio da buttare si possa riutilizzare per più di 6 mesi e di utilizzare quelli nuovi per un anno.

      Gustavo

      Elimina
  12. Ho letto il libro Gus... è vero che le cose più son semplici e più son geniali. Sei veramente un genio, non capisco come fai ad arrivare a certe cose. Questa supera ogni cosa che io abbia mai sentito.

    Sei a conoscenza che questo cambierà il modo di radersi dell'interno pianeta?

    Cristiano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' stato un caso, ho provato ha funzionato, tutto qui.

      Elimina
  13. Sapevo dell'uscita di questo libro e ho conservato le vecchie cartucce.... adesso mi ritrovo 8 cartucce Fusion che erano da buttare, ho provato quella messa peggio e con il sistema Xmov funziona alla grande.... come cambiano le prospettive di un uomo.

    Ieri erano da buttare oggi le riguardavo e mi pareva di avere davanti un tesoro.

    Fabrizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stato tanto bravo a conservarle. Io non ho avuto quella fortuna perché l'ho scoperto con l'ultima cartuccia di un set di 4 fusion. Quindi ho soltanto quella di cartuccia.

      Possiamo creare un mercato parallelo di cartucce usate... scherzo.

      Elimina
  14. Quest'anno ho deciso di fare il tirchio. Non malinterpretarmi, in realtà lo faccio perché è un'idea carinissima e e mi toglie un sacco di impicci.

    Ho comperato il libro e ho utilizzando 15 chiavette USB (che mi sono rimaste dopo una conferenza) ho sistemato i regali di natale per i miei parenti.

    Mi presento con queste chiavette e a ognuno di loro regalerò "il metodo xmov" per radersi durante un anno con la stessa cartuccia....


    Creativo no? Con 10 euro ho sistemato un sacco di problemi, in più del libro che volevo "regalarmi".... grazie di cuore Gus...

    Michele C.

    RispondiElimina
  15. Per le donne funziona? In questo sito non c'è scritto nulla. Comunque ho preso libro per mio marito, sono stufa di vedere i soldi che si spendono per la sua barba.

    Rachele

    RispondiElimina
  16. Luciano da Palermo16 novembre 2013 20:56

    Se il libro ha la stessa bontà la stessa semplicità e veridicità degli altri libri come sono sicuro che sia lo comprerò .

    RispondiElimina
  17. Ringrazio tutte le persone che nonostante ci sia il pulsante donazioni che permette di scaricare il libro a 5 euro abbia deciso di comperarlo a prezzo pieno.

    Siete stati meravigliosi e per quel motivo avete ricevuto in regalo altri due libri miei.

    Grazie ancora di cuore

    Gustavo

    RispondiElimina
  18. Luciano da Palermo18 novembre 2013 16:24

    Il libro è di facile comprensione , metterò in pratica nei prossimi giorni l'esecuzione e valutare i risultati , se va bene a me , io non ho una barba dura la mia è come quella di Homer Simpson la mattina la faccio e il pomeriggio ho il volto di colore grigio , per tagliare la mia barba ci vuole il flex , ed ogni volta è un bagno di sangue .
    Ho cominciato a radermi alla terza media alla tenera età di tredici anni , contro la volontà di mio Padre che mi consigliava di non rovinarmi la pelle sin da giovane , un giorno dopo avermi visto in faccia e credendo che venissi da una partita di calcio mi disse lavati bene il viso che sembri un minatore , solo che io ero pulito e la peluria giovanile era diventata un paio di baffi da moschettiere e un paio di bassette alla beattles , allora si decise ad insegnarmi a fare la barba e tutt'oggi da buon siculo la mia barba è diventata sempre più dura e più forte ,tanto che neanche con la criptonite si toglie bene ed ha una crescita miracolosa , la sento crescere nell'arco delle 12 ore .
    Detto questo ho letto il libro è semplice , fin troppo semplice , per uno come me che le ha provate tutte , acqua calda , acqua fredda, sauna, preparati vari, farla la mattina, la sera , il pomeriggio, prima di mangiare ,dopo mangiato , le ho provate tutte , proverò anche x mov .
    Vi farò sapere .

    RispondiElimina
  19. Cazzo !!! Funziona !!!!
    Devo dire la verità … ero un po’ scettico.
    Poi ho provato e sono partito tagliandomi. Mi sono ricordato che avevi scritto nel libro di diminuire la pressione e da li sono andato molto bene.
    Dopo 25 anni in cui fai lo stesso movimento, devi ragionarci un po’ … ma il risultato è ottimo con una lametta che stavo per buttare.
    Per ora nei punti più difficili ho cambiato lametta e usato il vecchio metodo, ma una volta preso un po’ la mano credo sia un’operazione molto semplice.

    COMPLIMENTI!!!

    Grazie
    Lorenzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del commento, sono contento che ti sia piaciuto.

      Gustavo

      Elimina
  20. Questo mese invece di comperare i rasoi, mi sono comperato il libro. Sono andato a controllare, e dentro il cassetto avevo ancora 4 testine scartate del Fusion, perché quando ho comperato il proglide le ho tenuto da parte.

    Per i prossimi 2 anni sono a posto.
    Volevo fare una domanda, qualcuno ha fatto qualche prova per pulirle? Visto la durata, forse è il caso di pensarci. Mi viene in mente che si potrebbero pulire in acqua bollente, o con qualche detersivo che sciolga il sapone.

    Marco, Torino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco, io ho avuto quest'idea ma prima voglio testare quanto regge ancora la cartuccia con due anni, non voglio metterla a rischio. Voglio arrivare a vedere fino a quanto regge.
      Gustavo

      Elimina
  21. Secondo giorno che lo provo, ho la pelle come quella di un bambino. Complimenti, l'era della rasatura, riparte da qui.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in effetti è così, chiunque lo prova una volta non ritorna mai più indietro.

      Gustavo

      Elimina
  22. Due mesi utilizzando la stessa cartuccia... vado per il terzo, ancora nessun segno di usura e la rasatura è meravigliosa. Utilizzo un Fusion proglide.

    Fabrizio P.

    RispondiElimina
  23. Ho seguito il tuo consiglio Gus, anche se facevo fatica a crederci. Ho fatto i due mesi con un singolo rasoio blue2. Senza il minimo taglio e senza nemmeno irritarmi la pelle. Incredibile morbidezza.
    Come è possibile che due lame taglino meglio di 5?

    Mauro N.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mauro son Nicola. Mi sono fatto la stessa domanda 20 giorni fa, poi ho smontato i due rasoi... le lame sono diverse. Le blue2 sono in acciaio armonico mentre le fusion sono piegate.

      Nicola

      Elimina
    2. Ciao Nicola, ho pubblicato una nuova pagina che fa vedere come sono fatte le lame del blue2, uniche nel suo genere.

      Gustavo

      Elimina
  24. Ho cominciato con il blue2 da gennaio, utilizzo ancora il primo rasoio, quest'anno spenderò meno di 2,50 per radermi meravigliosamente tutto l'anno.
    Quanto siamo imbecilli però, abbiamo un mondo meraviglioso a disposizione e scegliamo le cose sbagliate.

    Boris da Firenze

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caio Boris, non arrabbiarti... pensa quando si arrabbieranno loro quando scopriranno che le persone comprano un pacco di blue2 ogni 900 rasature?

      Divertiti che è meglio.

      Gustavo

      Elimina
  25. Ciao, volevo sapere una cosa. Con questo modo di radersi si utilizza lo stesso rasoio Fusion per 8 mesi? Questo è reale? In quale modo si riesce a riciclare il rasoio? So per esperienza che cercare di affilarlo è impossibile.

    Carlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Utilizzi la stessa testina durante 8 mesi. Non devi mai affilare nulla, le lame si affilano ad ogni passaggio sul viso perché è l'utilizzo mentre ti fai la barba che è diverso.

      Elimina